UNA CASCATA DI EMOZIONI - Loacker

UNA CASCATA DI EMOZIONI

La Cascata delle Marmore, in Umbria, affascina al primo sguardo. Per raggiungerla, ci sono 6 percorsi. Noi abbiamo scelto quello adatto anche ai bambini.

Questa volta si va in Umbria, dove ti portiamo a scoprire il sentiero “Anello della Ninfa”.

 

Da Terni alle Marmore.

Per giungere alla cascata occorre arrivare a Terni. L’abbigliamento consigliato è quello da trekking, anche se i sentieri sono semplici, ma pur sempre immersi nella natura incontaminata. Per il break, nessun problema. Loacker ha pensato all’appetito di tutta la famiglia con una specialità fresca e genuina: Loacker Quadratini estivi, 4 freschissimi gusti per rigenerarsi come si deve.

Ma prima, scegli la strada per arrivare a Terni:

  • Autostrada A1 (Milano-Napoli) con uscita Terni Est;
  • Autostrada A14 (Bologna-Taranto) con uscita Terni Est dalla E45 Cesena-Orte;

Quando esci a Terni, imbocca la S.S. 209 Valnerina in direzione Visso – Norcia – Cascia. Dopo 7 km arrivi al parcheggio e alla biglietteria del Belvedere Inferiore. È qui che inizia il nostro sentiero.
Gocce di storia.

L’intervento umano alla Cascata delle Marmore risale all’epoca romana (271 a.C.), quando il console Curio Dentato ideò il meccanismo che portò alla creazione della Cascata. Ebbe il merito di raccogliere le acque del fiume Velino che ristagnavano nella pianura Sabina (pianura reatina) e di mettere in comunicazione due bacini idrografici Nera –Velino, facendoli diventare uno l’affluente dell’altro.

 

 

Il sentiero “Anello della Ninfa”.

Questo percorso è particolarmente piacevole anche per i bambini. La passeggiata verso la Cascata dura una ventina di minuti e inizia dal Centro di educazione ambientale del Belvedere Inferiore. Proprio vicino al punto di partenza è possibile ammirare una delle 300 grotte naturali dell’intera area.

Dopo averla visitata, segui il cartello che dà il via al percorso “Anello della Ninfa”.

Nel primo tratto, incontri delle scalette di legno, per poi proseguire su una strada sterrata. Poco dopo, un ponte di legno ti apre una vista sul braccio laterale della cascata: una dirompente discesa di acqua immersa nella vegetazione. Chiudi gli occhi e ascolta in silenzio il suo scorrere tra le rocce, proverai un’autentica sensazione di pace.

 

 

 

Riprendendo il cammino, incontri delle nuove scalette e un breve sentiero sterrato che ti porta alla cascatella laterale e al secondo salto della Cascata.

Un break al quadrato.

L’impatto visivo è davvero incredibile, perché sei vicinissimo al secondo salto della Cascata e puoi goderti a pieno il panorama. Il momento giusto per fare una pausa davanti a un grande spettacolo della natura.

I Loacker Quadratini estivi sono la prelibatezza che ti consigliamo per questo viaggio, scegli tra 4 freschissimi gusti con solo ingredienti naturali e selezionati accuratamente. Ogni Loacker Quadratino estivo ha 5 cialde croccanti e 4 strati di deliziosa crema alla frutta. Scegli quello che porteresti con te e non ti preoccupare per la freschezza, ci pensa la confezione salva fragranza.

 

 

 

 

 

 

 

Loacker Quadratini Lemon da 125g e 250g: la crema al limone è prodotta con il succo e gli oli essenziali dei limoni di Sicilia;

Loacker Quadratini Blackcurrant da 110g e 220g: la crema al ribes nero ti porta ad assaporare il vero piacere dei frutti rossi;

Loacker Quadratini Lampone-Yogurt da 110g e 220g: trovi solo i migliori lamponi maturati al sole e senza aggiunta di aromi;

Loacker Quadratini Coconut da 125g e 250g: la crema ha veri fiocchi di cocco che provengono direttamente dall’Indonesia e dalle Filippine.

 

 

 

 

Dopo la pausa, tra qualche selfie e tante risate, riprendi la via del ritorno. Basterà continuare il sentiero che da questo punto tende a scendere, ma che di fatto ripercorre il tragitto fatto all’andata e ti riporta al punto di partenza.

Fonte principale: http://www.marmorefalls.it/

 

COME ARRIVARE

Dall’Autostrada A1 (Milano-Napoli)

  • Esci al Casello di Orte;
  • Prendi il raccordo Orte-Terni;
  • Esci a Terni Est;
  • Imbocca la S.S Velnerina in direzione Visso – Norcia – Cascia;
  • Dopo 7 km arrivi a Belvedere Inferiore.

Dall’Autostrada A14 (Bologna-Taranto),

  • Proseguire sulla Superstrada E45 Cesena-Orte in direzione Terni;
  • Esci a Terni Est
  • Imbocca la S.S Velnerina in direzione Visso – Norcia – Cascia;
  • Dopo 7 km arrivi a Belvedere Inferiore.

 

COSA FARE

Giunti a destinazione, ecco cosa fare:

  • Visitare la grotta del Belvedere inferiore.
  • Osservare la vegetazione dal ponte di legno.
  • Fare un break al secondo salto della Cascata con Loacker Quadratini Estivi.
  • Scattare foto.

 

  • Condividi