QUATTRO SALTI CON I CAMOSCI – Loacker

QUATTRO SALTI CON I CAMOSCI

La Camosciara è un’area protetta del Parco Nazionale d’Abruzzo dove puoi scorgere dei bellissimi esemplari di camosci. Tra un salto e l’altro, fai un break con…

Il cuore dell’Appennino centrale.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise nasce nel 1923 e condivide la sua longevità con il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Si estende per 50.000 ettari, per la maggior parte nella zona abruzzese dell’aquilano, ma coinvolge anche la provincia laziale di Frosinone e la molisana Isernia.
Tra la sua rigogliosa vegetazione, i suoi torrenti e le sue rocce hanno trovato conforto alcune specie protette come l’orso bruno marsicano, l’aquila reale, il lupo appenninico e una folta tribù di camosci. A questi abili scalatori è dedicata la Camosciara, una delle aree più suggestive del Parco.
Prepara tutto il necessario, facciamo un balzo tra le montagne abruzzesi.

 

La Camosciara.

Tra i piccoli comuni aquilani di Pescasseroli e Villetta Barrea, si estende uno smeraldo verde che arriva fino al fiume Sangro. Dopo aver lasciato l’auto nel parcheggio della zona a valle della Camosciara, prosegui a piedi lungo una strada asfaltata che ti porta al Piazzale alto, l’inizio di questa passeggiata. La segnaletica ti aiuterà per ogni spostamento.
La Camosciara è l’inizio di due sentieri facili, noi scegliamo il G5 che è perfetto anche per i bambini. Il sentiero è rigoglioso di Faggi e permette di arrivare fino alle meravigliose cascate delle Tre Cannelle e a quella delle Ninfe.
La passeggiata inizia su un ponticello in legno, molto semplice da attraversare, e che ti porta tra alcune pareti rocciose che richiamano quelle delle Dolomiti. Sono proprio queste rocce calcaree ad aver dato vita allo spettacolo delle cascate, dei torrenti e dei fiumiciattoli.

 

Pausa golosa di natura.

Fermati a guardare l’incanto di ciò che ti circonda, alcuni cartelli botanici ti illustrano anche le piante che hai intorno. Ora respira l’aria pura delle montagne e goditi questo momento con una bontà nata per accompagnarti in giornate come questa: Loacker Choco&. Goditi i suoi 6 gusti confezionati singolarmente, così pratici che puoi metterli alla prova sia quando vai a fare sport che in viaggio:
Choco& Milk Cereals, il fine cioccolato al latte ricopre le cialde croccanti, tre strati di golosa crema al latte e deliziosi crispies ai cereali;
Choco& Coco, due strati di esotica crema al cocco, cialde croccanti e un fine cioccolato al latte cosparso di veri fiocchi di cocco provenienti dall’Indonesia e dalle Filippine;
Choco& Nuts, tre strati di crema al cioccolato con pezzetti di nocciole tostate e cialde croccantissime;
Choco& White, il delicato cioccolato bianco avvolge le croccanti cialde, una genuina crema al latte e lo straordinario piacere delle nocciole tostate;
Choco& Dark, l’intensa crema al cioccolato fondente viene arricchita da irresistibili crispies al cacao, cialde croccanti e ricoperta di fine cioccolato fondente;
Choco& Espresso, la rigenerante crema al caffè si esalta con le cialde croccanti, i crispies al caffè e il cioccolato fondente che avvolge il tutto.
Il segreto di Loacker Choco& è tutto nella qualità dei suoi ingredienti, naturalmente buoni e senza conservanti né coloranti.

 

 

 

Alla Cascata delle Tre Cannelle.

Dopo un ristoro rigenerante, continua il cammino fino a scorgere la Cascata delle Tre Cannelle. È uno scorcio meraviglioso che molti animali, tra cui il camoscio, sfruttano per abbeverarsi. A proposito del nostro animale guida, non perdere di vista l’occasione di intravederlo. In primavera saltellano da una roccia all’altra dopo un lungo inverno di riposo. Tieni a portata la macchina fotografica, potresti rimanere felicemente sorpreso.
Prima che il sole tramonti e che gli animali notturni inizino a gironzolare, ripercorri il sentiero a ritroso e vivi fino all’ultimo istante la bellezza di questo paradiso naturale.

 

 

 

 

 

 

 

 

COSA FARE:
Osservare le specie botaniche.
Fare un break immerso nella natura.
Scattare foto alla Cascata delle Tre Cannelle.

 

  • Condividi