LO SPETTACOLO DEGLI GNOMETTI – Loacker
LO SPETTACOLO DEGLI GNOMETTI

Matita

Gomma

Forbici

Nastro adesivo

Colla

Colori acrilici

Pennelli

Bastoncini di legno o stuzzicadenti lunghi

Gnometti scaricati dal sito Loacker

Cioccolato Napolitaner

Wafer Classic Cremkakao

Il teatro è un edificio ed un concetto in cui si uniscono varie discipline artistiche.
È il luogo delle rappresentazioni e della drammatizzazione della nostra fantasia.

I personaggi
Prendere una confezione di Wafer Classic Cremkakao svuotata e le stampe degli gnometti scaricate dal sito Loacker.
Appiccicare il primo gnometto ritagliato senza cura sul cartoncino, successivamente ritagliarlo con cura, mantenendolo incollato al cartoncino.
Per renderlo più preciso, una volta ritagliato, è possibile colorare il contorno con un pennarello nero.
Prendere ora un bastoncino o uno stuzzicadenti, colorarlo di nero, lasciarlo asciugare e successivamente appiccicare la sua punta alla base della sagoma del nanetto, basterà utilizzare un paio di pezzi di nastro carta.
Ripetere queste operazioni per quanti nanetti preferiamo utilizzare. Sul sito si possono trovare molte espressioni per ogni personaggio.

Il teatro
Prendere due confezioni di Wafer Classic Cremkakao, in una di esse tenere una base con i lati, nell’altra suddividere le facce eliminando i lati dello spessore della confezione.
La base coi lati alzati sarà il palcoscenico, mentre la faccia senza lati e con la finestra di apertura ritagliata sarà il boccascena.
Servirà inoltre un fondale, una parete in fondo al teatro, di modo che possa diventare una scatola scenica.
Appiccicare le parti ritagliate col biadesivo e col nastro carta.

Il fondale
Scaricare dal sito Loacker i paesaggi e attaccarli al fondale della scatola scenica senza però attaccarla al pavimento del palcoscenico.
La stampa, per avere un effetto prospettico più realistico, dovrà rimanere curvata per ricreare quindi quello che si definisce un “fondale a limbo”.

Le decorazioni
Colorare il teatro di nero o di grigio.
Prendere due confezioni di Cioccolato Speciality Napolitaner, ritagliare le parti in eccesso e piegarle a fisarmonica.
Col nastro carta fermare le pieghe e colorarle di rosso, mantenendo se è possibile un po’ di oro alla base, come fosse un orlo elegante.
Attaccare i due pezzi all’interno del boccascena in modo che sporgano e diano l’effetto di un sipario aperto.

Per rendere il tendaggio ancora più realistico fare la stessa operazione di piegatura su un ritaglio di incarto più stretto e lungo e realizzare una mantovana da mettere in alto, tra i due tendaggi.

 

Adesso il teatro è pronto ed è possibile giocarci con le marionette degli gnometti.

  • Condividi