Lezioni di volo – Loacker

L’estate arriva planando con il romanzo “Il gabbiano Jonathan Livingston”. Un libro caparbio che ha ispirato correnti di pensiero positive e insegnato a spiccare il volo a tanti sognatori.

Il romanzo nato con le ali

L’autore di questo libro, Richard Bach, ha dichiarato che il romanzo è nato dalla storia del pilota acrobatico John H. Livingston. Durante gli Anni Trenta, l’aviatore era considerato un vero portento dei cieli, praticamente imbattibile.

Da questo esempio di tenacia e di passione per il volo, Bach ha tratto spunto per il suo Livingston, un gabbiano altrettanto caparbio.

Jon fa parte dello Stormo Buonappetito. Al contrario dei suoi compagni di cielo, il gabbiano vuole allenarsi per essere perfetto tra le nuvole e non sfruttare il volo solo per sfamarsi.

Questo suo essere controcorrente, spericolato e fuori dalle righe, lo porterà ad avere il timore di essere diverso fino al suo esilio. Tuttavia, la grande forza di volontà e l’incontro con i gabbiani liberi, gli daranno quella spinta per diventare un asso del volo ed essere un punto di riferimento per i più piccoli.

La bontà arriva in picchiata

Questo libro è adatto tutto l’anno, ma in estate ha un sapore ancora più dolce. Leggilo insieme ai tuoi bambini mentre vi coccolate con un gelato e la croccantezza imparagonabile di Loacker Speciality Wafer per gelato Lemon.

Puoi assaporare la freschezza avvolgente della crema al limone racchiusa tra due cialde ancora più grandi. Così golose che puoi usare direttamente come cucchiaino e ti assicuriamo che uno tira l’altro.

I limoni della farcitura sono maturati al sole della Sicilia, la vera patria degli agrumi.

Per le giornate di sole e di pioggia

Un buon libro si può leggere per conciliare il sonno, per intrattenersi sotto il sole o per avere la meglio sulla noia nei giorni di pioggia.

Oltre alla lettura, qui ci sono anche dei giochi estivi da fare proprio quando il clima è meno magnanimo.

Li hai già testati? Ce ne sono di divertenti, sfoderali al momento giusto.

A presto!

Rigenerante

Vota l'articolo