La bontà arriva in serie – Loacker

La bontà arriva in serie

Loacker inaugura dei nuovi contenuti dedicati alle serie Tv più attese del 2017. Un appuntamento da mangiare con gli occhi e non solo.

Sono passati 25 anni. Ora, la serie cult Twin Peaks è pronta a riprendersi la scena del brivido. Come prepararsi al meglio? Facendo scorta di Quadratini Loacker.

 

I segreti di Twin Peaks.

Chi ha ucciso Laura Palmer? Probabilmente, questa è stata la domanda più famosa tra il 1990 e il 1991. Un dubbio lungo due stagioni su cui il regista David Lynch ha costruito la sua storia avvincente e il mito della cittadina Twin Peaks.

25 anni dopo, le vicende di questa fittizia località a cavallo tra gli Stati Uniti e il Canada tornano a intrattenere il vasto pubblico che non l’ha mai dimenticata.

Se non ti sei ancora imbattuto nei suoi segreti o nell’inquietudine della sigla composta dal maestro Angelo Badalamenti, nessun problema. Senza rivelarti nulla, ti raccontiamo brevemente perché vale la pena mettersi comodi e vederla.

Una mattina, nella fredda cittadina americana di Twin Peaks, viene ritrovato il cadavere di una giovane. Si scopre che è il corpo di Laura Palmer, figlia unica dell’avvocato Leland e tra le più popolari ragazze della città. Nel frattempo, un’altra ragazza del posto – Ronette Pulaski – viene ritrovata in stato confusionale e in fin di vita oltre il confine canadese. L’FBI affida il caso all’agente speciale Dale Copper – interpretato dall’ottimo Kyle MacLachlan – celebre per aver indossato anche i panni del dentista Orson Hodge nella Serie TV Desperate Housewivese – che indaga spinto dal suo istinto e dalla sua immaginazione. Doti che si riveleranno fondamentali per capire che a Twin Peaks la realtà e l’assurdo sono facce della stessa medaglia.

 

L’attesissimo ritorno.

Sono passati 25 lunghi anni dall’ultima messa in onda. Non appena è circolata la notizia del possibile ritorno sugli schermi di Twin Peaks, i tanti forum dedicati sono letteralmente andati in tilt. <<Sarà tutto vero?>> <<È la solita bufala?>> <<Non ci posso credere!>>, queste sono state le affermazioni più gettonate dagli amanti del brivido e dai serial addicted. Ora possiamo dirlo con certezza: David Lynch e Mark Frost, quest’ultimo co-autore anche delle prime due stagioni, hanno deciso che era arrivato il momento di tornare a Twin Peaks. Un nuovo capitolo di 18 episodi che farà il suo esordio il 21 maggio 2017 negli USA e verrà trasmessa dalla rete televisiva Showtime. In Italia, praticamente in contemporanea, sarà visibile su Sky Atlantic. Per questa data, c’è già chi ha annullato tutti gli impegni. Il motivo è semplice, Twin Peaks è la regina di ogni Serie TV e non c’è mai stato un ritorno tanto atteso quanto questo.

Il regista ha già confermato che sarà un’unica stagione con un proprio finale e che il cast vedrà delle new entry di fama internazionale e alcuni veterani delle fortunate stagioni precedenti. Tra cui… no, non saremo noi a svelarvelo.

C’è molto riserbo su questa che è stata definita la Serie TV più attesa del 2017, ma dalle indiscrezioni pare che abbia tutti i requisiti per non deludere i milioni di fan.


Il kit da serie TV.

Prima di iniziare una puntata, bisogna controllare che ogni cosa sia al suo posto. Quindi, assicurati che il divano sia libero da cuscini superflui, i poggiapiedi disponibili, il silenzio assoluto, le luci spente e qualcosa di appetitoso al proprio fianco da sgranocchiare tra una scena e l’altra.

Vista l’importanza della serata, abbiamo scelto una delizia Loacker nata proprio per momenti come questi. Parliamo dei Quadratini Loacker, prelibate delizie con cinque sottili cialde croccanti e quattro strati di deliziosa crema. Ma oltre la prelibatezza c’è di più: la praticità in diversi formati. I Quadratini Loacker hanno una confezione richiudibile che mantiene intatta la fragranza nel tempo, così puoi condividerli con chi vuoi e in tutte le occasioni che desideri fare bella figura. La bontà sarà sempre quella della prima volta. E le fastidiose briciole? Non preoccuparti, non ne vedrai nemmeno l’ombra.

 

Sui gusti, poi, c’è solo da sbizzarrirsi perché ce ne sono ben 12: Napolitaner, Chocolate, Dark Chocolate, Vanilla, Lemon, Coconut, Blackcurrant, Cappuccino, Tiramisù (con una nuova ricetta ancora più golosa), Espresso, Lampone-Yogurt e il nuovo
Cacao & Milk eletto Prodotto dell’Anno 2017. Sulla bontà e sugli ingredienti non c’è alcun dubbio. Solo materie prime di altissima qualità selezionate con cura, senza alcun colorante, conservante e aroma artificiale. D’altronde, la qualità Loacker è riconosciuta in tutto il mondo.

Ora che c’è anche la compagnia giusta, non ci resta che augurarti buona visione.

 

Fonte: bit.ly/TelevisionandoTwinPeaks3

  • Condividi