Basta un po’ e ti godi il Po – Loacker

Basta un po’ e ti godi il Po

Da Casale Monferrato a Valenza, passando per Frassineto Po. Una giornata in mountain bike per pedalate grandi e piccole.

Un weekend per godersi le meraviglie dell’alessandrino e fare un break irresistibile circondato da storia e natura.

 

Le colline patrimonio dell’Unesco.

Qui non ci si annoia. Questo è il punto di partenza di una giornata che vi riserva storia, natura, divertimento e sport. Casale Monferrato vi conquista al primo sguardo, mentre la pianeggiante Frassineto Po è l’ideale per far scoprire ai bambini biodiversità e paesaggi lontani dalla città. Tutti in sella, pedalare!

 

gita bici

 

Partiamo da Casale Monferrato.

Questa meravigliosa avventura in bici inizia da Casale Monferrato. Mi raccomando, prima di mettersi in viaggio, controlla che ci siano tutti gli ingredienti per il break perfetto. Noi ti suggeriamo il gusto estivo di Loacker Quadratini alla frutta: Lemon 250g, Coconut 250g, Blackcurrant (ribes nero) 220g e Lampone-Yogurt 220g. Le materie prime selezionate e il gusto inconfondibile di Loacker ti daranno una marcia in più quando la fatica inizia a farsi sentire. Entrano facilmente nello zaino e sono pronti da gustare grazie alla pratica confezione richiudibile.
Raggiungere Casale Monferrato è davvero semplice: dal treno all’autobus e naturalmente con l’auto, percorrendo l’autostrada A26 e uscendo a Casale Sud.

Il comune di Casale Monferrato merita sicuramente una visita. Il punto di riferimento è la Stazione Ferroviaria, dove imboccare il viale che porta alle vie del centro. La Sinagoga, il Duomo, la Torre Civica, il Teatro e il Castello. Stupirsi sarà all’ordine del giorno.

 

duomo

 

Meraviglie su due ruote.

Costeggia il Po e segui le indicazioni per la Stazione Ferroviaria e passando il secondo sottopasso ferroviario, pedala sulla strada provinciale per Frassineto Po. Pioppeti e distese di grano i guideranno lungo tutto il cammino.

Entrando nel paese, Palazzo Mossi è un’attrazione per tutta la famiglia. Vicino ai grandi corsi d’acqua, le biodiversità fanno da cornice a bellezze naturali. Poi, prosegui in direzione Ticineto e Valmacca, dove oltrepassi due volte il Torrente Rotaldo. Lasciandoti alle spalle Valmacca, dritti per Rivalba, e superato per l’ultima volta il Torrente Rotaldo, costeggi Bozzole dove puoi fermarti ai tavolini del suo chiringuito. Qui i Quadratini Loacker alla frutta si sentono a casa, grazie ai loro ingredienti naturali e la deliziosa crema che li farcisce per il 74%. Palato soddisfatto, vero? Eccoti pronto a rimontare in sella.

Segui le indicazioni per Monte Valenza e, dopo una breve salita, puoi perderti nell’orizzonte delle colline del Monferrato e della piana del Po sottostante. Una fontana di acqua fresca è pronta a dissetare tutti.

 

Ultimo tratto e arrivo.

Scendendo in direzione di Valenza e passato il cavalcaferrovia, si svolta a destra dove, nei pressi delle Terme di Monte Valenza, dove c’è anche un piccolo zoo.
Dopo un paio di saliscendi che separano le Terme da Valenzasi arriva a Valenza: capitale orafa d’Italia. Le suggestive vetrine delle botteghe del borgo vecchio ti riporteranno indietro nel tempo, tra storia e leggenda.

 

Ritorno in treno o in bicicletta.

A questo punto, puoi tornare a Casale Monferrato con il treno oppure seguire un altro percorso in bicicletta ricco di suggestioni.

Prendi la provinciale per San Salvatore, costeggia la frazione di Valparolo e gira a destra verso Fosseto. Supera Villabella di Valenza, dirigendoti verso Giarole per poi andare a Occimiano. Le risaie e gli aironi ti lasceranno senza parole. Supera il cavalcavia e prendi la strada sterrata a sinistra. Questa conduce alla strada consortile del canale Lanza e costeggiandolo arrivi a Casale Monferrato. Proseguendo dritto verso il palazzetto dello Sport, trovi la rotonda di Corso Indipendenza. Esci alla prima uscita e, passando sotto al cavalcaferrovia, torni alla stazione dei treni di partenza.

 

po

 

Lunghezza itinerario: 65 km totali.

Fonti: www.piemonteciclabile.it

 

INDICAZIONI STRADALI PER CASALE MONFERRATO

In treno da Chivasso e Alessandria;

In autobus da Torino, Vercelli, Alessandria e Genova;

In auto: da Milano prendi l’autostrada A4 (MILANO-TORINO) direzione Torino e imbocca la A26 verso Genova Voltri con l’uscita a Casale Sud.
Da Genova percorri l’autostrada A10 (GENOVA-VENTIMIGLIA) in direzione Ventimiglia, quindi l’autostrada A26 (GENOVA VOLTRI-GRAVELLONA TOCE) in direzione Alessandria / Gravellona Toce ed esci a Casale sud.
Da Torino guida sull’autostrada A4 (TORINO-MILANO) in direzione Milano, entra sull’A26
(GRAVELLONA TOCE – GENOVA VOLTRI) in direzione Alessandria / Genova e prendi l’uscita Casale Sud.

 

INDICAZIONI CASALE MONFERRATO – VALENZA

  • Dalla Stazione Ferroviaria, prendi la strada statale per Frassineto Po.
  • Prendi la direzione Ticineto e Valmacca, oltrepassando due volte il Torrente Rotaldo.
  • Prosegui per Rivalba, costeggia Bozzole dove puoi fare il tuo break.
  • Segui le indicazioni per Monte Valenza e scendi in direzione di Valenza.
  • Passa il cavalcaferrovia e svolta a destra. Sei nei pressi di Terme di Monte Valenza.
  • Dopo alcuni saliscendi sei arrivato a Valenza.

 

INDICAZIONI VALENZA – CASALE MONFERRATO

  • Prendi la provinciale per San Salvatore.
  • Costeggia Valparolo.
  • Gira a destra verso Fosseto.
  • Supera Villabella di Valenza.
  • Prosegui per Giarole per poi andare verso Occimiano.
  • Super il cavalcavia e prendi la strada sterrata a sinistra.
  • Costeggia la strada consortile del canale Lanza.
  • Sei arrivato a Casale Monferrato.

 

  • Condividi